Roma 27 maggio 2017
18 maggio 2017

Mille Miglia E VILLA TRASQUA ARRIVANO A ROMA

Tra le 440 vetture d’epoca in arrivo a Roma l’auto n.1, la storica O.M. 665 “SUPERBA” del 1927 vincitrice della prima edizione, è della scuderia Villa Trasqua, official wine sponsor della kermesse. Alla guida il “mattatore” della Mille Miglia Giuliano Cané
Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Mille Miglia E VILLA TRASQUA ARRIVANO A ROMA
ARGOMENTI
- Eventi

Arriva per la consueta passerella notturna nell’Urbe la seconda tappa della Mille Miglia, la corsa su strada più celebre di ogni tempo, che quest’anno compie novant’anni dalla prima edizione nel 1927 e che si concluderà domenica 21 maggio a Brescia dopo aver attraversato oltre 200 comuni, 7 regioni italiane e la Repubblica di San Marino.

Tra le 440 vetture d’epoca in gara, spicca la n. 1 del team Villa Trasqua, azienda vitivinicola d’eccellenza nella regione del Chianti Classico DOCG “Gallo Nero”, che oltre a partecipare alla kermesse 2017 con una scuderia di dieci auto (tra cui le vetture n. 1, 2 e 3), è official wine sponsor dell’edizione di quest’anno.

Capolavoro di meccanica e design, la n. 1 Villa Trasqua è la O.M. 665 “Superba” del 1927, indimenticata vincitrice della prima edizione della Mille Miglia, che vedrà alla guidata il Giuliano Cané, plurivincitore e recordman assoluto della mitica corsa. Al suo fianco la moglie Lucia Galliani, sua navigatrice di fiducia. Tra gli altri equipaggi figurano Hans Hulsbergen e il figlio Mark, imprenditori olandesi e proprietari della cantina del senese, a bordo della vettura n.3, una Bentley 3 Litre del 1923.

In occasione della sponsorship e del 90esimo anniversario, Villa Trasqua ha realizzato una Magnum limited edition Gallo Nero Gran Selezione, con un’etichetta personalizzata con serigrafia manuale in argento 980/1000 ispirata al mito della Freccia Rossa e che vanta la collaborazione con Franco Bernabei, il famoso enologo che ormai da diversi anni si occupa della tenuta.

«La nostra innata passione per le sfide ci ha portato a scommettere sulla Mille Miglia, la competizione più bella del mondo che coniuga tradizione, innovazione e orgoglio italiano, valori che rappresentano a tutti gli effetti la nostra azienda e i nostri vini” dichiara Alan Hulsbergen, titolare di Villa Trasqua».

Quello tra la casa vinicola senese e la leggendaria corsa della Freccia Rossa è un connubio di eccellenze. Da tempo Villa Trasqua è, infatti, una realtà radicata sul territorio che ha saputo fare della promozione dei prodotti vinicoli del Chianti Classico l’elemento centrale del proprio business, conservando sempre gli elementi essenziali delle tradizioni locali. Allo stesso tempo la Mille Miglia, “museo viaggiate unico al mondo” per usare le parole di Enzo Ferrari, è simbolo dell’eccellenzaitaliana nel mondo.

Con un’estensione di circa 60 ettari, i vigneti di Villa Trasqua formano una delle tenute più estese del Chianti Classico. Situata nella zona collinare tra Castellina in Chianti e Siena, Villa Trasqua produce vini di alta qualità, ambasciatori autentici dell’eccellenza italiana ed espressione dell’amore per il Sangiovese che il terroir dei suoi vigneti esprime alla perfezione.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ