Roma 24 maggio 2019
23 gennaio 2017

La Polizia Locale sgombera insediamenti abusivi in zona Tiburtina

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
La Polizia Locale sgombera insediamenti abusivi in zona Tiburtina
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

E’ di queste ore l’operazione di rimozione di micro insediamenti e giacigli sorti in diverse aree verdi del quadrante Stazione Tiburtina / Tangenziale Est. Personale del PICS (Pronto Intervento Centro Storico) e del II Gruppo Sapienza della Polizia Locale, con il supporto di operatori AMA e dei Servizi Operativi Sociali, ha rimosso tende, strutture in legno, cartone e plastica e un ingente quantitativo di rifiuti.

I siti interessati dallo sgombero sono stati quindi sanificati, utilizzando enzimi disinfettanti. Tutti gli identificati, di nazionalità romena, hanno rifiutato l’assistenza di Roma Capitale e si sono allontanati. In programma, nei prossimi giorni, ulteriori interventi in altre zone della città.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ
VOSTRE NEWS DAL MUNICIPIO