Roma 20 maggio 2019
16 ottobre 2017

La Polizia Locale sequestra fiori e piante venduti abusivamente

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
La Polizia Locale sequestra fiori e piante venduti abusivamente
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

Il contrasto al commercio abusivo non si ferma alle attività in sede fissa e agli ambulanti, ma interessa tutte le forme di vendita illegale, tra cui i rivenditori abusivi di fiori. Sabato sera è stata la volta di un cittadino di origine partenopea, che circolava a Circonvallazione Trionfale a bordo di un mezzo sottoposto a fermo amministrativo e per giunta con la patente di guida scaduta.

Gli agenti della Polizia Locale, Gruppo GPIT (pronto intervento traffico), lo hanno bloccato ed hanno sequestrato il veicolo ai fini della confisca, ritirato la targa posteriore e anteriore e la patente di guida scaduta, comminando al conducente una sanzione pari a 155 euro.

Oltre a queste l’abusivo si è visto contestare 5164 euro di multa per esercizio senza titolo dell’attività commerciale, che ha comportato da parte dei caschi bianchi il sequestro di alcune piante e oltre 100 mazzi di fiori.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ