Roma 21 novembre 2018
6 giugno 2018

Elezioni amministrative 2018: il voto nel Municipio III e VIII di Roma

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Elezioni amministrative 2018: il voto nel Municipio III e VIII di Roma
MUNICIPI E QUARTIERI

Sono 761 i comuni italiani che domenica 10 giugno sono chiamati al voto per eleggere i sindaci e i consigli comunali. Le elezioni amministrative 2018 coinvolgono 6.749.654 cittadini. In caso di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci, si voterà domenica 24 giugno.

Nello stesso giorno si voterà per rinnovare i consigli circoscrizionali del III e del VIII municipio di Roma Capitale.

Municipio III

Nel Municipio III si vota dalle 7 alle 23 e, nel caso di ballottaggio, il secondo turno è fissato per domenica 24 giugno.

Il candidato del Movimento 5 Stelle è Roberta Capoccioni, ex presidente del Municipio.

Il centrosinistra è invece rappresentato da Giovanni Caudo, urbanista ed ex assessore della giunta Marino.

Sul fronte opposto, Francesco Maria Bova, sostenuto dalla coalizione di centrodestra. Ex vicequestore e primo dirigente del commissariato Fidene Serpentara, la candidatura di Bova è stata avanzata dalla Lega e accettato da Forza Italia e successivamente anche da Fratelli d’Italia.

Francesco Amato rappresenta invece è il candidato di CasaPound, che si era già presentato alle elezioni amministrative del 2016.

Davide Angelilli si candida per Potere al Popolo. È il candidato più giovane tra tutti con i suoi 27 anni.

Municipio VIII

Il Municipio è commissariato da più di un anno, dopo le dimissioni ad aprile 2017 del presidente Paolo Pace, 5 Stelle.

Si vota dalle 7 alle 23 e, nel caso di ballottaggio, il secondo turno è fissato per domenica 24 giugno.

Il nuovo rappresentate dei 5 Stelle è stato scelto dalla base locale del Movimento. Si tratta di Enrico Lupardini, ex presidente del Consiglio Municipale.

Amedeo Ciaccheri è il candidato del centrosinistra, sconfiggendo il suo avversario del Pd, Enzo Foschi.
Ciaccheri viene dal centro sociale La Strada, ha fatto parte da indipendente della lista Sel ed è stato capogruppo della Coalizione civica durante la precedente amministrazione. È sostenuto da diverse liste civiche del Municipio VIII.

La coalizione di centrodestra è guidata da Simone Foglio, candidato di Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega.

CasaPound presenta invece Massimiliano Pugliese, “Una risposta netta al fallimento dei due minisindaci 5 Stelle e alle loro giunte in frantumi”, aveva detto Simone Di Stefano, segretario nazionale di Cpi.

Potere al Popolo è rappresentato da Rita Chiavoni, che si presenta come “alternativa allo scempio” dei partiti che in passato hanno retto il Municipio.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ