Roma 22 settembre 2019
24 maggio 2019

“Donne in Rinascita”, Settanta “modelle per un giorno” sfilano contro il cancro alla mammella

Venerdì alle ore 21 nel Complesso Monumentale del Santo Spirito una passerella d’eccezione con la ASL Roma 1, Progettiamo il Presente Onlus e gli abiti di Gianfranco Venturi
Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
“Donne in Rinascita”, Settanta “modelle per un giorno” sfilano contro il cancro alla mammella
ARGOMENTI

Una serata con settanta modelle d’eccezione che sotto le stelle sfileranno per aiutare altre donne colpite dal cancro alla mammella. Si chiama “Donne in Rinascita – 70 modelle per una Pink Parade” la manifestazione che domani sera a partire dalle ore 21 si terrà nella splendida cornice del Chiostro dei Frati, nel Complesso Monumentale del Santo Spirito in Sassia.

Sulla passerella allestita per l’occasione saliranno un gruppo di aspiranti indossatrici che per indosseranno gli abiti dello stilista parmigiano Gianfranco Venturi, allievo di Moschino e appassionato di tessuti e pizzi antichi, che da anni lavora a fianco delle associazioni che si occupano di malati oncologici. A presentare la manifestazione, organizzata dal designer insieme alla ASL Roma 1 e Progettiamo il Presente (onlus nata dalla collaborazione tra il personale che lavora nel Centro di Senologia dell’Ospedale Santo Spirito in Sassia e le pazienti che sono state in cura presso la struttura) sarà la giornalista Rai Paola Aristodemo.

La serata è ad ingresso libero ma sarà possibile effettuare delle donazioni che verranno utilizzate per l’acquisto di caschi refrigeranti, dispositivi che aiutano le donne sottoposte a chemioterapia a ridurre la perdita di capelli.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ