Roma 18 settembre 2019
21 luglio 2019

Dal 21 al 26 luglio il Teatro è arcobaleno. Al via "La Settimana di Teatro Rainbow" - XXVI edizione de I Solisti del Teatro

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Dal 21 al 26 luglio il Teatro è arcobaleno. Al via "La Settimana di Teatro Rainbow" - XXVI edizione de I Solisti del Teatro
MUNICIPI E QUARTIERI

A seguito della fortunata esperienza della prima edizione del 2018, il Circolo di Cultura Omosessuale “Mario Mieli” e l’Associazione Culturale Dragqueenmania hanno il piacere di presentare "La Settimana di Teatro Rainbow", che si terrà da domenica 21 a venerdì 26 luglio all’interno della XXVI edizione de “I Solisti del Teatro, presso i Giardini della Filarmonica Romana (Via Flaminia, 118).

Un modo per riportare al centro dell’attenzione testi e produzioni che lavorano sul tema delle discriminazioni e in particolare quelle inflitte alla comunità lgbtq+. Un modo anche per riaffermare, soprattutto in questo periodo, che all’intolleranza, alla discriminazione e all’omotransfobia spesso sottotraccia si risponde a viso aperto e a testa alta, con il coraggio di testi forti, orgogliosi e a volte divertenti, come nello stile della comunitá lgbtq+. Il programma, composto da 6 spettacoli assai differenti fra loro, si distingue per estro artistico, ma anche impegno sociale, recupero della memoria storica e riflessione sul quanto oggi ci sia ancora da compiere per far sì che i diritti siano realmente uguali per tutte e tutti.

Si parte il 21 luglio con La morte della bellezza, voci in concerto per Giuseppe Patroni Griffi, presentato da Teatro Segreto s.r.l.. Musiche originali di Andrea Bonioli e Roberta Rossi. Con Nadia Baldi, Antonella Ippolito, Marina Sorrenti, Franca Abategiovanni, Gina Ferri e con Dario Zeno al pianoforte, Renato Salvetti alla chitarra, Andrea Bonioli alla batteria, Villari Michele al sax e clarinetto, Andrea Colella al contrabasso; voce di Roberta Rossi e regia di Nadia Baldi. Romanzo classico e storico. E’ la vicenda di un amore omosessuale fra due giovani, sullo sfondo di una Napoli in piena guerra e sotto i bombardamenti aerei; amore sensuale e sentimentale, controverso e negato, che l’atmosfera crudele e incantata di una città fatale rende simbolico come le fiamme che la esaltano e distruggono.

Il 22 luglio Teatro della Tosse /Compagnia NIM – neuroni in movimento presenta Le donne baciano meglio, di e con Barbara Moselli. Regia di Marco Taddei. Barbara ha 33 anni quando scopre di essere lesbica. Dopo anni di vita dichiaratamente etero, si trova ad aver a che fare con la sua vera natura. Da qui un percorso in compagnia di diversi personaggi, che la condurranno alla totale accettazione di sé. Il monologo comico parte da una doppia esigenza dell’autrice: da una parte il bisogno di raccontarsi, dall’altra quello di affrontare la tematica dell’omosessualità femminile, da sempre poco discussa. Ironico e stravagante, lo spettacolo tocca il tema dell’innamoramento e della metamorfosi personale, utilizzando il palcoscenico come grande camerino all’aperto.

Il 23 luglio Dragquuenmania presenta KarmAlive, con le Karma B e le drag Morgana e Farida Kant; i coristi Consuelo Gloriani e Francesco Rosanò. Dalle discoteche al cinema, dal teatro alla musica, fino ad arrivare in TV come giudici di All Together Now su Canale 5: le Karma B amano stupire e cambiare sempre, e soprattutto dopo 25 anni di Drag, sono delle vere e proprie "sopravvissute". Da qui il gioco di parole Karma/Alive titolo del loro nuovo spettacolo di varietà che arriverà a Roma il 23 Luglio ai Giardini della Filarmonica nella settimana rainbow all’interno della storica rassegna estiva "I solisti del teatro". Uno spettacolo letteralmente TUTTO LIVE. Le drag queens infatti cantano ballano e recitano, mostrando che questa arte può essere completa e allo stesso livello di tutte le altre forme artistiche.

Il 24 luglio sarà in scena Io che amo solo te, presentato da Bluestocking. Di Alessandro Di Marco e Lucilla Lupaioli. Con Riccardo D’Alessandro, Alessandro Di Marco e Andrea Lintozzi. Regia di Alessandro Di Marco. Niccolò e Valentino si conoscono da sempre. Perché a 16 anni, a pensarci bene, il tempo è sempre. Nicco e Vale, che hanno accorciato i loro nomi perché non hanno il tempo di pronunciarli per intero, fanno tutto insieme e dividono tutto. La scuola, le interrogazioni, le partite di pallone, le birre, il fumo. La sera in cui, dopo una festa annebbiata dal fumo e dall’alcol, Nicco e Vale scoprono di potersi amare in un modo che mai, forse, avrebbero pensato. O che forse, chissà, era da sempre davanti ai loro occhi, ma guardarlo, anche solo pensare che potesse esistere, faceva paura, davvero troppa paura.

Il 25 luglio Serafino Iorli sul palco con “Circo me stesso” (fai della tua vita un sogno, e di un sogno, una realtà). Da un’idea di Giancarlo Moretti, regia di Giorgia Filanti. Nello spettacolo i personaggi di un Circo, (un presentatore, un domatore, una funambola, un giocoliere, un veggente, un nano) mentre si apprestano a scendere in pista, dietro le quinte, confessano le loro paure, inquietudini, amori, aspirazioni, sogni, debolezze, facendoci riflettere, ma soprattutto ridere di noi stessi.

La “Settimana Rainbow” si chiude il 26 luglio con GRAN VARIETA’ – PROVE IN SALSA DRAG (ideato da La Karl Du Pigné), presentato da Associazione Culturale Dragqueenmania. Con Caramella, Chantal Cheri, Farida Kant, Marilyn Bordeaux, Michelle Vega, Monique de Torbel, Morgana, Misstres, Poison Ivy, Skandalorsa, Stella Dreams. Regia di Stefania Papirio. Che ci fanno dieci uomini e una donna, o quello che ne resta, nel caldo torrido di una Roma semi-deserta, con le loro valigie, le loro trousses di trucchi e paillettes,i loro vestiti di scena, le loro piccole scarpe da Cenerentola, su un palco in mezzo a un giardino nel centro di Roma? Nel delirio della prova generale,10 drag queen preparano uno spettacolo che (forse) non verrà mai messo in scena.

Prenotazioni
349/1945453
393/9753042
06/4070056

Biglietti:
Intero 15 euro
Ridotto 13 euro (età under 26 over 65 - convenzione Interclub welfare card)
Orario botteghino: 18:30-22:00

Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21:30

Sito web: www.teatro91.it
Facebook: I Solisti del Teatro
Instagram: solistidelteatro

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ