Roma 26 aprile 2017
19 aprile 2017

Castelverde calcio: tre gruppi al torneo internazionale di Agropoli, i 2003 in trionfo

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
Castelverde calcio: tre gruppi al torneo internazionale di Agropoli, i 2003 in trionfo
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI
- Sport

Roma – E’ stata una Pasqua speciale per tre gruppi del Castelverde, vale a dire i due in età Giovanissimi e gli Esordienti 2004 (rinforzati da alcuni 2005). Le tre squadre biancoverdi, infatti, hanno partecipato da mercoledì a sabato scorso alla 36esima edizione del prestigioso torneo internazionale “Città di Agropoli”. Un’occasione ideale per i ragazzi capitolini per poter praticare la propria disciplina sportiva preferita anche in un periodo solitamente “fermo” come quello della festività pasquale. E anche le risposte dal punto di vista tecnico sono state positive, a conferma dell’ottimo lavoro fatto dal club guidato dal presidente Maurizio Fiorini e dal direttore generale Clemente Longo: la squadra Esordienti di mister Marco Valerio ha ottenuto un bellissimo secondo posto finale, i Giovanissimi 2002 di mister Massimo Dolci si sono fermati alle fasi preliminari e quelli 2003 si sono piazzati al primo posto.

E’ il dirigente Salvatore Gentile (che è andato in panchina assieme a mister Roberto Monticelli, sostituto di Filiberto Cedrone assente per motivi personali) a raccontare l’avventura dei Giovanissimi fascia B del Castelverde. «Siamo stati molto contenti delle risposte dei ragazzi, sia sul campo che fuori – racconta Gentile – Per loro è stata una bellissima avventura e tra l’altro partecipare a questo genere di manifestazioni non è cosa da tutti i giorni. Abbiamo esordito con una sconfitta di misura appena arrivati ad Agropoli, cedendo per 1-0 con la squadra salernitana del Manager, poi abbiamo vinto le due successive partite con l’altra squadra salernitana della Gelbison e quella napoletana della Virtus San Gennarese. In finale abbiamo incrociato la fiorentina Aglianese, prima classificata dell’altro girone (in questa categoria non era prevista la semifinale, ndr), e l’abbiamo battuta per 2-0. Una sola sconfitta e un gol subito: è stato indubbiamente un torneo ricco di soddisfazioni per il nostro gruppo che ha chiuso il campionato al terzo posto e che ora certamente disputerà altri tornei prima di chiudere la stagione».

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ