Roma 18 febbraio 2019
21 novembre 2016

“BAR KAHBUM”: IL NUOVO FORMAT LIVE DAL 24 NOVEMBRE AL LANIFICIO 159

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
“BAR KAHBUM”: IL NUOVO FORMAT LIVE DAL 24 NOVEMBRE AL LANIFICIO 159
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI
- Eventi

Lanificio 159, Via di Pietralata 159-159a – Roma

Orario
Dalle 21.00

Ingresso Gratuito

“Le cose belle finiscono sempre, è vero, ma poi ricominciano: proprio come fa Kahbum.”

Dopo il successo della prima stagione la società di comunicazione “Necos” sta per lanciare una nuova sfida al mondo della musica “tradizionale” e il 24 Novembre lancia un interessante esperimento al Lanificio 159 di Roma, per l’appunto il “Bar Kahbum”.

Nella cornice dello storico locale romano, infatti, ci sarà la proiezione di una puntata della web serie e l’esibizione live di Cecilia e Carlot-ta. Ospiti della serata: Margherita Vicario e Lucio Leoni.

All’apertura di “Bar Kahbum” ci sarà anche la sperimentazione del format “Tutti per Uno”, dove Le larve, Galeffi e One Shot Brega (artisti selezionati da Kahbum) suoneranno live delle canzoni scritte appositamente per il format e con un unico tratto in comune: per l’appunto il titolo.

L’atmosfera dell’evento, creata ad hoc dai ragazzi di Kahbum, sarà di quelle adatte per godere di una buona musica cantautoriale e per divertirsi, ballare e sorridere in un contesto leggero ed amichevole. Tra le tante novità della serata anche quella di poter suggerire un titolo per una delle prossime puntate della web serie.

Il “Bar Kahbum” è un qualcosa di nuovo e di mai visto prima. I valori alla sua base sono quelli del rivoluzionario progetto audio-video che ha ottenuto fino ad ora numerosi riconoscimenti, tra i quali il premio per la migliore web serie del Taormina Film Festival, quello per il miglior canale youtube del Mei e quello del premio Treccani web.

Il “Bar Kahbum” è un angolino di mondo in cui la musica è collaborazione, condivisione e partecipazione e non un fronte di quella competizione accanita che i talent cercano di far perpetrare nella testa delle nuove generazioni. Sul suo bancone non troveranno posto invidia e presunzione, ma solo voglia di far parte di qualcosa di nuovo, bello e soprattutto libero da strutture oppressive e gerarchiche molto più attente a contenere l’arte che a darle l’aria necessaria per respirare.

L’evento del 24 Novembre sarà anche l’occasione giusta per lanciare il crowdfunding creato per produrre una parte della nuova e attesa prossima stagione di Kahbum.

L’evento su Facebook

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ
VOSTRE NEWS DAL MUNICIPIO