Roma 22 ottobre 2017
12 ottobre 2017

A Roma "100 sfumature di viole": la mostra itinerante 14 e 15 ottobre

La mostra itinerante per scoprire viole in più di 100 colori tutte fiorite contemporaneamente
Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
A Roma "100 sfumature di viole": la mostra itinerante 14 e 15 ottobre
ARGOMENTI
- Eventi

Viola, viola del pensiero, violetta… sono molti i modi con cui ci riferiamo a questo fiore, uno dei più conosciuti e amati, fonte di ispirazione per poeti, scrittori, pittori grazie alla sua bellezza e delicatezza.

Il significato che la viola ha assunto nel corso degli anni in tutto il mondo è quello di un invito a pensare alla persona da cui è stata ricevuta: donare una viola significa “pensa a me”.

Quindi chi non vorrebbe avere un balcone o un prato fiorito di viole anche in pieno inverno? La mostra itinerante “100 sfumature di viole”, che si tiene in diversi centri di giardinaggio del Centro-Nord Italia nei weekend fino al 5 novembre, propone tantissime idee per un inverno fiorito e un’esplosione di colori in primavera.

A Roma appuntamento sabato 14 e domenica 15 da Vivai Graziella (Decimo Miglio), Via Appia Nuova 1558.

Sarà l’occasione unica per ammirare insieme viole in più di cento colori differenti e originali – porpora, giallo-viola, viola occhio bianco, blu lavanda, terracotta cangiante, miele, pesca melba, giallo oro, arancio violetto, rosa fragola, sole di mezzanotte, denim… solo per citarne alcuni - , tutte fiorite contemporaneamente.

L’obiettivo della mostra, oltre che culturale, è divulgativo: il pubblico verrà condotto alla scoperta di nuove varietà di viole, con l’aggiunta di suggerimenti ed esempi per la composizione di vasi o aree fiorite, e con curiosità e informazioni sulla loro coltivazione. Ad esempio: sapevate che le viole resistono al gelo dell’inverno?

In mostra, quattro famiglie differenti di viole:

- Miniviole (Viola x wittrockiana): sono Viole del pensiero a fiore medio-piccolo (3-4 cm) a portamento strisciante tappezzante. Sono la migliore varietà di viole per aiuole e prati, fioriscono anche col gelo e resistono molto bene sotto la neve. Ogni pianta porta una grande quantità di fiori che, anche se bagnati, non si piegano e dunque rimangono belli anche dopo la pioggia.

- Miniviole ricadenti ® (Viola x wittrockiana): sono viole del pensiero a fiore medio-piccolo (diametro 3-4 cm) con portamento ricadente. Ogni pianta può portare centinaia di fiori ed è perfetta per abbellire finestre e balconi. Fioriscono durante l’inverno, sono molto resistenti alle intemperie e non temono il gelo.

- Viole del pensiero: a fiore medio (5-10 cm) e grosso (8-12 cm), sono conosciute anche come Viole pansè, hanno portamento tappezzante e sono resistenti al gelo. Sono apprezzate in tutto il mondo per i loro colori vivaci, per i loro contrasti di sfumature e per le loro forme particolari. Per le aiuole vanno meglio le viole a fiore medio, mentre per i balconi sono consigliate quelle a fiore grosso.

- Viole cornute: a fiore piccolo (2-3 cm), con portamento tappezzante, resistenti al gelo, disponibili in moltissimi colori e forme differenti del fiore. Ogni pianta porta moltissimi fiori che creano un cuscino colorato. Oltre ad essere le viole più precoci a fiorire, garantiscono una discreta resistenza alle intemperie proprio perché il fiore piccolo, essendo leggero, non soffre particolarmente il vento ed il peso dell’acqua.

Tutte le viole esposte saranno anche in vendita.

Per informazioni e per l’elenco dettagliato dei Garden Center che ospiteranno la mostra: www.100sfumaturediviole.it

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ