Roma 21 agosto 2019
13 luglio 2019

18 luglio 2019: apre le porte il nuovo Campus romano di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
18 luglio 2019: apre le porte il nuovo Campus romano di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti
MUNICIPI E QUARTIERI

Il prossimo 18 luglio, dalle ore 10.00 alle ore 15.00, NABA, Nuova Accademia di Belle Arti aprirà le porte della sua nuova sede di Roma situata in via Ostiense 92, nel vivace quartiere di Garbatella. Un’area di circa 3.700 mq all’interno di due edifici storici di inizio Novecento, ristrutturati in modo da rispettarne la struttura architettonica, ma allestiti con un approccio innovativo per far vivere a studenti e docenti un’esperienza formativa unica e stimolante.
La giornata di orientamento sarà dedicata a conoscere la più grande Accademia privata italiana e la sua offerta formativa, visitare il campus ed incontrare docenti e studenti, per scoprire come si svolge la vita accademica e comprendere quanto studiare in NABA costruisca un percorso solido per la propria carriera professionale. Sarà, inoltre, possibile partecipare ad un incontro formativo personalizzato che illustrerà con precisione i differenti corsi di studio, fornendo tutte le informazioni necessarie sulle tasse, l’ammissione, le borse di studio, gli alloggi, le strutture e i servizi.
A disposizione degli studenti e del pubblico interessato anche alcune mostre allestite all’interno del Campus con i progetti realizzati dagli studenti dei dipartimenti di Pittura e Arti Visive, Media Design e Arti Multimediali, Graphic Design & Art Director e Fashion Design, nonché alcune delle iniziative che l’Accademia ha sviluppato in collaborazione con importanti aziende italiane e internazionali.

Da sempre, infatti, NABA combina un’offerta multidisciplinare ad un approccio learning by doing grazie ad un profondo coinvolgimento nella vita culturale, artistica e di design, nonché opportunità di lavoro sul campo che consentono agli studenti lo sviluppo di pensiero critico e capacità di problem solving. In quest’ottica si inserisce il recente progetto che ha visto coinvolti gli studenti del corso di Editoria d’arte del Triennio in Graphic Design & Art Direction di Milano che si sono cimentati nella progettazione del catalogo della mostra “Grandi Fotografi per il Piccolo Principe”, un’esposizione fotografica prevista per il prossimo autunno al "Corner MAXXI", lo spazio che affaccia nella piazza del Museo nazionale delle arti del XXI secolo. La sperimentazione delle proposte grafiche si è articolata su un duplice livello: da un lato elaborando un prodotto editoriale capace di interagire con un pubblico di bambini, cercando di stimolarne il coinvolgimento attraverso la progettazione di modalità interattive di fruizione del catalogo, dall’altro proponendo una veste grafica originale ed efficace, in grado di valorizzare le fotografie d’autore e catturare l’attenzione di un pubblico adulto.
Il progetto selezionato da Giovanni Gastel è stato realizzato da Beatrice Gallazzi, Francesca Ravasio e Flavia Franciscone.
Gli studenti sono stati seguiti dai docenti del corso di editoria d’arte Emiliano Biondelli, Federica Boragina e Alessio Cancellieri con la supervisione di Patrizia Moschella, Course Leader del Triennio in Graphic Design & Art Direction.

Per registrarsi e consultare il programma completo dell’open day visitare il sito: https://www.naba.it/it/open-day

OPEN DAY – 18 LUGLIO – DALLE H 10.00 ALLE H 15.00
NABA, NUOVA ACCADEMIA DI BELLE ARTI
VIA OSTIENSE, 92
ROMA

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, è un’Accademia di formazione all’arte e al design: è la più grande Accademia privata italiana e la prima ad aver conseguito, nel 1980, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Offre corsi di primo e secondo livello nei campi del design, fashion design, grafica e comunicazione, arti multimediali, scenografia e arti visive, per i quali rilascia diplomi accademici equipollenti ai diplomi di laurea universitari. Nata per iniziativa privata a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, Guido Ballo e Gianni Colombo, ha avuto da sempre l’obiettivo di contestare la rigidità della tradizione accademica e di introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell’arte e delle professioni creative. NABA è stata inserita da Domus Magazine tra le 100 migliori scuole di Design e Architettura in Europa, da Frame tra le 30 migliori scuole postgraduate di Design e Fashion al mondo.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ