Roma 24 aprile 2019
20 marzo 2018

​Polizia Locale bonifica area a ridosso delle Mure Aureliane

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI
​Polizia Locale bonifica area a ridosso delle Mure Aureliane
MUNICIPI E QUARTIERI
ARGOMENTI

Questa mattina la Polizia Locale di Roma Capitale ha avviato le operazioni di sgombero e bonifica di un esteso insediamento abusivo nell’area di Largo Terme di Caracalla, nelle adiacenze delle Mure Aureliane

Gli agenti del Comando Generale e del PICS (Pronto Intervento Centro Storico) hanno rinvenuto un accampamento costituito da numerose baracche e un gruppo di persone che al momento dell’intervento si davano alla fuga. Gli agenti sono riusciti ad identificate 6 persone, tutte di nazionalità rumena ma dai giacigli rinvenuti si presume che gli occupanti fossero in numero superiore.Gli abusivi fermati, tre uomini e tre donne, hanno rifiutato l’assistenza alloggiativa e, una volta terminate le procedure di identificazione, sono stati denunciati per il reato di occupazione abusiva.

L’intervento è stato supportato dai mezzi Ama per la rimozione di circa due tonnellate di rifiuti e masserizie. Tuttora in corso le operazioni di sgombero e bonifica della zona per la quantità di materiali da smaltire.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
TRAFFICO E VIABILITÀ