Roma 25 luglio 2014
27 giugno 2012

CARICATI I MANIFESTANTI ANTI ALEMANNO

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

LA PROTESTA PROSEGUE IN PIAZZA SS APOSTOLI

Sono stati caricati dalle forze di polizia in via del Corso i circa 300 manifestanti che questa mattina a Roma stanno protestando contro le politiche sociali della Giunta Alemanno.

Dopo aver cercato di raggiungere viale Manzoni, dove sono in corso gli “Stati Generali del Sociale e della Famiglia di Roma capitale” a cui era attesa il ministro Fornero, gli esponenti di USB e dei movimenti romani, che intendevano esprimere la forte e radicale protesta contro politiche incentrate su privatizzazioni, aumenti dei carichi di lavoro e delle tariffe, sono stati bloccati in via Labicana.

A seguito di un primo confronto con un cordone di agenti della Finanza, i manifestanti si sono spostati in corteo a piazza Venezia ed hanno cercato di raggiungere il Corso, dove sono stati violentemente caricati.

Ma la protesta non si ferma: i manifestanti sono giunti in piazza SS Apostoli, dove questo pomeriggio, dalle 14.30, partirà la mobilitazione indetta da USB contro l’approvazione della controriforma Fornero, la distruzione dei diritti, degli ammortizzatori sociali e la precarizzazione di tutto il mondo del lavoro.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
titleMeteo
Parzialmente nuvoloso (giorno)
25°C  | Dettagli
La settimana »
TRAFFICO E VIABILITÀ