Roma 3 settembre 2014
18 giugno 2012

Cambia il trasporto pubblico nel IV, III e II Municipio

Comunicato stampa - editor: M.C.G.
CONDIVIDI

Dopo l’entrata in servizio della nuova linea metro B1, che collega piazza Bologna a Conca d’Oro, inaugurata mercoledì 13 giugno, cambiano anche i percorsi bus. Entra in vigore oggi il piano di riordino del trasporto pubblico di superficie, per collegare le linee di zona alle nuove stazioni metro.

L’Agenzia per la Mobilità ha infatti elaborato, per conto del Dipartimento per la Mobilità di Roma Capitale, un Piano di riordino dei percorsi bus, in vigore dal 18 giugno, che ha comportato la revisione, a diversi livelli, di 41 linee sul totale delle 48 che insistono sulla vasta zona del IV, III e II Municipio (circa 600mila cittadini) in funzione della presenza del nuovo tratto di metropolitana B1

In allegato il piano di riordino del servizio di trasporto pubblico dopo l’apertura della metro B1 e il volantino con mappa e percorsi bus.

Sul sito dell’Agenzia per la Mobilità i dettagli e le mappe dei singoli percorsidove si trovano tutte le informazioni sulle modifiche del trasporto di superficie nei Municipi II, III, IV e i videoclip delle nuove stazioni della Metro B1.
Sempre sul sito dell’Agenzia è possibile visualizzare su cartografia percorsi e fermate cliccando il numero della linea. Per indicazioni o suggerimenti i cittadini possono inoltre scrivere a b1@agenziamobilita.roma.it e la loro segnalazione sarà considerata dai tecnici.

L’informazione ai cittadini è stata, inoltre, avviata attraverso la piattaforma multimediale – web, radio, free press, circuito monitor su bus e metro. Un pieghevole con mappa e elenco delle 41 linee da giorni viene distribuito su tutto il territorio interessato ai cambiamenti. Ai nuovi capolinea saranno invece presenti gli operatori dell’assistenza alla clientela di Atac per dare informazioni.

La linea metro B1

La nuova linea B1 ha un percorso di circa 4 chilometri, da Bologna a Conca d’Oro, con tre nuove stazioni: Sant’Agnese / Annibaliano, Libia e Conca d’Oro. Con l’apertura della nuova tratta i treni della metro B seguiranno due percorsi: da Laurentina a Conca d’Oro e viceversa; da Laurentina a Rebibbia e viceversa.

La tratta comune è quella tra Laurentina e Bologna, qui, una parte dei treni prosegue come di consueto per la stazione Tiburtina e Rebibbia e una parte imbocca la nuova linea. Ulteriori dettagli su gestione e orari di servizio sul sito dell’Atac. I tecnici attribuiscono alla nuova linea una capacità di trasporto di 24mila persone l’ora per senso di marcia.
Mentre apre la tratta Bologna/Conca d’Oro, intanto, il cantiere prosegue per raggiungere piazzale Jonio e completare i cinque chilometri di tracciato.

CONDIVIDI
COMMENTA L'ARTICOLO
COMMENTI IN ARCHIVIO
titleMeteo
Parzialmente nuvoloso (notte)
16°C  | Dettagli
La settimana »
TRAFFICO E VIABILITÀ