Roma 29 agosto 2016

"La belle joyeuse" Cristina Trivulzio Principessa di Belgioioso al Teatro India

Comunicato stampa - editor: M.C.G. | Data di pubblicazione 11 gennaio 2016
CONDIVIDI
MUNICIPI E QUARTIERI
DOVE

Teatro India, 12 | 17 gennaio 2016

scritto e diretto da Gianfranco Fiore

con Anna Bonaiuto

scene Sergio Tramonti
costumi Sandra Cardini
luci Pasquale Mari
regia Gianfranco Fiore

Anna Bonaiuto è “la belle joyeuse”, Cristina Trivulzio, principessa di Belgiojoso. Figlia del Rinascimento e dell’Illuminismo, Musa del Romanticismo, voce dissonante, aspra, appassionata, a tratti necessaria e illuminante anche per i nostri giorni, trovò principalmente nell’arte della seduzione la forza di attraversare da protagonista il Risorgimento italiano. Donna dalle mille sfaccettature, è stata definita in modo sprezzante o entusiasta: “Sanguinaria assassina” per il governo austriaco, “sfacciata meretrice” per papa Pio IX, “Bellezza affamata di verità” per Heine, “Prima donna d’Italia” per Cattaneo.
Il monologo ricorda la sua vita e forse svela almeno in parte il suo vero volto, tenacemente nascosto dietro innumerevoli maschere, restituendo così Cristina di Belgioioso non al suo tempo, ma al nostro.

orari spettacolo
ore 21.00
domenica ore 18.00

durata 1 ora e 10 minuti

produzione PAV, un progetto realizzato in collaborazione con CADMO

COMMENTA L'ARTICOLO