Roma 1 ottobre 2016

Atmosfere anni ’70 con gli svedesi BLUES PILLS al Quirinetta

Comunicato stampa - editor: M.C.G. | Data di pubblicazione 17 febbraio 2016
CONDIVIDI
MUNICIPI E QUARTIERI

Al Quirinetta Caffè Concerto il 20 febbraio
h. 22.00 - Via Marco Minghetti, 5 (Roma)

I Blues Pills arrivano al Quirinetta sabato 20 febbraio per portare nel locale live romano da poco riaperto grazie a ViteCulture, il loro sound Seventies insieme alle riconoscibili atmosfere che li hanno portati ad affermarsi come una delle band europee più apprezzate del momento.

Gli svedesi Blues Pills infatti, hanno debuttano nel 2014 con l’omonimo album “Blues Pills” (Nuclear Blast), che si è posizionato al quarto posto in Germania e raggiunge la Top 20 in Svizzera, Austria e Finlandia, collocando subito la band svedese tra le rivelazioni rock dell’anno.

Sia in studio che live, il giovane quartetto crea un’atmosfera rock davvero unica e intensa, riportando il pubblico agli antichi fasti di Aretha Franklin, Fleetwood Mac, Led Zeppelin, Jimi Hendrix, Janis Joplin e Cream grazie alle trascinanti linee di basso e batteria insieme agli assoli di chitarra del diciottenne Dorian Sorriaux, accompagnati dall’incredibile voce di Elin Larsson.

Quello al Quirinetta di Roma, è un primo assaggio del tour che la band proseguirà poi in tutta Europa: “dopo aver passato del tempo a lavorare sui pezzi del nostro secondo album” ha dichiarato il bassista Zack Anderson “non vediamo l’ora di imbarcarci in questo nuovo tour. Le tappe comprenderanno Francia, Italia, Portogallo e Spagna, con un sacco di nuove venue in cui non abbiamo mai suonato. Non vediamo l’ora di incontrare i nostri vecchi fan e di conquistarne di nuovi”.

I Blues Pills sono Elin Larsson (voce), Dorian Sorriaux (chitarra), Zack Anderson (basso) e André Kvarnström (batteria).

Appuntamento, sabato 20 Febbraio 2016 a Roma, Quirinetta Caffè Concerto – via Marco Minghetti, 5. Apertura botteghino ore 20.00, inizio concerto ore 22.00. Posto unico in piedi: € 18,00 + prev.

COMMENTA L'ARTICOLO