Roma 10 dicembre 2019

Guido Corbò incontra il pubblico e firma le copie dei libri "Fisica per non fisici" e "Un fisico in salotto"

VENERDI’ 20 SETTEMBRE ALLE ORE 16.00 - Mondadori Bookstore – Piazza Cola di Rienzo 81 – 00192 Roma
Comunicato stampa - editor: M.C.G. | Data di pubblicazione 17 settembre 2019
CONDIVIDI
MUNICIPI E QUARTIERI

"Mi piace parlare di fisica. Sono un fisico, appassionato del mio lavoro. Di fatto parlo di fisica soltanto con i miei colleghi del Dipartimento, qui all’Università La Sapienza di Roma, a parte qualche cenno in famiglia. Tuttavia vorrei parlare di fisica anche a un pubblico più vasto; a un pubblico di ’non addetti ai lavori’ come si usa dire. Ed eccomi qui a scrivere utilizzando un linguaggio semplice, almeno spero. Parlare soltanto di fisica, nel senso strettamente tecnico o scolastico delta parola, mi sembra però esagerato e noioso per un lettore non direttamente coinvolto in questioni scientifiche. Chi si aspetta un’esposizione divulgativa e ben ordinata della fisica, e niente di diverso, rimarrà dunque deluso. Infatti, saltando qua e là, intreccio la fisica con il racconto di episodi che spero siano divertenti e un po’ ’fuori tema’ senza uno schema preordinato. Passo dalla Relatività di Einstein a questioni di matematica; da un negozio di elettrodomestici ai frattali; e poi torno ancora alla Relatività. Nulla che ricordi l’ordine logico con il quale deve essere presentata una scienza come la fisica! L’ambiente giusto per parlare così è un salotto, nel quale si possono alternare argomenti ’seri’ ad argomenti meno impegnativi. Ed è proprio in un salotto che comincia il mio racconto".

Guido Corbò insegna Fisica Generale all’Università La Sapienza di Roma dove, presso il Dipartimento di Fisica, svolge la sua attività di ricerca nel campo della fisica teorica delle alte energie. Ha al suo attivo pubblicazioni sulle maggiori riviste internazionali specializzate nel settore, ma si è anche interessato di informazione e divulgazione scientifica collaborando a quotidiani come il Corriere della Sera e alla trasmissione televisiva di Piero Angela Quark. Fisica a parte, l’autore è pilota sportivo e appassionato velista.

COMMENTA L'ARTICOLO