Roma 16 luglio 2019

Festival dello Sviluppo Sostenibile, fino al 6 giugno

Comunicato stampa - editor: M.C.G. | Data di pubblicazione 22 maggio 2019
CONDIVIDI

Torna il Festival dello Sviluppo Sostenibile, 17 giorni fino al 6 giugno, tanti quanti sono gli obiettivi di sviluppo sostenibile previsti dall’Agenda 2030 dell’ONU. Il Festival coinvolge l’intero territorio italiano e viene declinato con iniziative tutte diverse. Roma Capitale, in quanto membro attivo della rete ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - è direttamente impegnata nell’attuazione di politiche sui 17 obiettivi di sviluppo sostenibile nel proprio territorio.

Durante le settimane del Festival, dunque, viene organizzata dall’Amministrazione capitolina una serie di appuntamenti per raccontare il percorso recente verso la visione proposta dall’Agenda 2030: dalla presentazione del Rapporto BES 2019 di Roma Capitale (giovedì 23 maggio nella sala della Protomoteca in Campidoglio) alla condivisione di nuovi modelli d’azione come la refezione scolastica (giovedì 30 maggio nella sede del Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici); dalla presentazione dell’analisi sperimentale di Roma Capitale, insieme ad altre pratiche internazionali, sul ruolo della partecipazione culturale nella realizzazione dell’Agenda 2030 (lunedì 3 giugno al Palazzo delle Esposizioni) ad un hackaton dedicato al coordinamento delle reti di volontariato della città (martedì 4 e mercoledì 5 giugno nella sede dell’Università LUISS); da una pedalata nei giardini di Villa Borghese all’esplorazione della città attraverso percorsi di trekking urbano (venerdì 31 maggio). Per finire, giovedì 6 giugno alla Casa della Città, il Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e Clima di Roma Capitale.

Roma, oltre a realizzare appuntamenti inediti, ospita una moltitudine di eventi nazionali del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019, compresi quelli ufficiali di apertura e chiusura del Festival. In calendario anche incontri e spettacoli organizzati sia dalla società civile che dalle istituzioni, per un totale di più di 200 appuntamenti.

Nei giorni del Festival tutti gli utenti dell’Istituzione Biblioteche di Roma possono accedere gratuitamente al corso di formazione sugli obiettivi dell’Agenda 2030.

Per informazioni e programma completo consultare il sito del Festival.

COMMENTA L'ARTICOLO