Roma 20 luglio 2019

Festa per la Cultura 2019: tre giorni di musica, teatro, libri, giochi, performances, cinema, laboratori, saggi

14 15 e 16 giugno - 3 luglio
Comunicato stampa - editor: M.C.G. | Data di pubblicazione 13 giugno 2019
CONDIVIDI
MUNICIPI E QUARTIERI

L’Associazione Culturale Controchiave vi invita alla Festa per la Cultura, storica manifestazione nata nelle piazze della Garbatella e che ogni anno da 26 anni riporta le piazze, le strade e le scuole al loro ruolo di spazio comune di incontro, scambio, dialogo e divertimento. Si inizia, nel tardo pomeriggio di venerdì 14 giugno.

Per il terzo anno consecutivo una grande e significativa parte degli eventi che caratterizzano la Festa per la Cultura saranno ospitati nella scuola-villaggio Principe di Piemonte, grazie alla collaborazione con l’I.C. via Padre Semeria.
Come sempre, noi dell’Associazione abbiamo preparato un calendario ricchissimo e pieno di novità, pensato per adulti e bambini.

Quest’anno la Festa ospita l’Agit Brass Festival: dieci Bande musicali italiane e straniere percorreranno le strade di Garbatella dando vita a un grande corteo vivace, colorato e imprevedibile. I gruppi porteranno la loro musica dentro la Festa per la Cultura non solo nel Parco della Scuola, ma animeranno anche i mercati del nostro Municipio per tutto il week-end.
Le novità non finiscono qui! Oltre a musica, teatro, danza, letteratura e fotografia, quest’anno entra nella Festa anche il Cinema, con una serie di incontri dedicati alla settima arte.
E, per concludere: il 3 luglio, nell’ambito delle celebrazioni e delle iniziative promosse da Roma Capitale in memoria dei 170 anni della Repubblica Romana del 1849, Controchiave ripropone lo spettacolo teatrale con musica dal vivo “La Romana Repubblica – Quanno er popolo diventò sovrano” nella suggestiva cornice del Mausoleo Ossario Garibaldino.
Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito.

FXC 2019 - Il programma delle bande
E se vi dicessimo che quest’anno c’è un evento nell’evento…? E che evento! Ospitiamo amici bandisti da tutto il mondo con l’Agit Brass Festival, coordinato da Roma Agit Brass: bande di strada che portano il loro sostegno per far tornare i nostri territori liberi e liberati, elementi vitali per trasformare la città, riaffermare i valori fondamentali delle persone, lavoro, casa, ambiente, di cui la cultura non sia all’ultimo posto – non vi suona familiare?! Vogliamo creare un’onda di musica e ritmo in giro per le vie, per i mercati e per le piazze, per arrivare poi tutti al cuore della #Festaperlacultura
tenetevi pronti!
Sono con noi: dalla Russia i PaKaVa ’It, da Napoli la Banda Basaglia, da Terni la Concabbanda, e poi da Roma in grande spolvero: la Titubanda, la Pakisbanda, la Stradabanda Spmt, la Banda Cecafumo, la neonata Banda della Montagnola, la Fanfaretta dei ragazzi della Principe di Piemonte e ovviamente Fanfaroma vedi il programma completo delle bande

il programma completo

Controchiave è anche
”Una scuola dove si impara a suonare, danzare, recitare, una scuola che diventa laboratorio aperto, mettendo in rapporto tra di loro i diversi linguaggi artistici, attraverso stage e laboratori mirati, dove partecipano allievi, insegnanti, artisti e chiunque mostri il suo interesse. Una scuola che diventa luogo di ricerca, perché stimola la capacità di mettere in relazione l’espressione artistica con le dinamiche sociali in cui si manifesta.”

COMMENTA L'ARTICOLO