Roma 27 maggio 2018

“EUREKA! Roma 2018”: la scienza conquista la città. Gli appuntamenti dal 18 al 24 maggio

Comunicato stampa - editor: M.C.G. | Data di pubblicazione 18 maggio 2018
CONDIVIDI

Tante le novità in calendario per EUREKA! Roma 2018 durante la settimana dal 18 al 24 maggio.

La manifestazione, dedicata alla divulgazione e promozione scientifica, è ideata e promossa da Roma Capitale - Assessorato alla Crescita Culturale e raccoglie sia le proposte delle istituzioni cittadine che gli eventi selezionati attraverso l’avviso pubblico di Roma Capitale - Dipartimento Attività Culturali dedicato alla scienza, e realizzati in collaborazione con SIAE.

Tra le novità da segnalare le due giornate dedicate al mondo delle api dall’Associazione di Promozione Sociale Buono nell’ambito di Roma ti apiamo: sabato 19 maggio, le conferenze di ToBEES – Il futuro delle api, il domani dell’uomo (Museo Orto Botanico - Sala Aranciera della Sapienza 9.00/13.00); domenica 20 Festa Internazionale dell’Ape con la visita all’Oasi Lipu di Castel di Guido e l’inaugurazione del primo BeeHotel Buono (dalle 10 alle 16 in Via Quarto delle Colonne).

Altra importante novità della settimana, il Festival Evviva la Fisica a cura della Sala Umberto srl, in programma dal 20 al 24 maggio allo Spazio Diamante (Via Prenestina 230b). Si inizia con l’incontro dedicato a Ettore Majorana (20 maggio ore 21), presenziato dal pronipote Salvatore Majorana, e si continua nei giorni successivi con gli incontri e gli spettacoli Lampi d’(in)genio – Dialogo sopra i fisici misteri (21 ore 20, 22 ore 10.30 per le scuole), Gialli della Fisica. Le catene di Platone – Indagini nel mondo delle idee (21 ore 21), Faust a Copenaghen (22, 23, 24 ore 21). Sempre nell’ambito della fisica, I mille nomi di Fermi. Roma celebra gli ottanta anni dal Nobel di Fermi (18 e 22 maggio dalle 12 alle 18), dell’Associazione Culturale Teatro Mobile, con esperimenti scientifici, incontri, proiezioni all’interno del Dipartimento di Fisica della Sapienza.

Tra gli altri eventi della settimana, da segnalare il secondo appuntamento con l’Archeofestival - Le scienze umane raccontano il passato della Società Cooperativa Ricreazioni: in programma Alla scoperta dei romani e, a seguire, il laboratorio E luce fu! (Bibl. Galline Bianche 18 maggio ore 16.30). Alle ore 15.00 di sabato 19, invece, appuntamento all’Aeroporto dell’Urbe con Aria e vuoto cosmico, a cura della Scuola di Ingegneria Aerospaziale della Sapienza, con esperimenti e visite gratuite a lanciatori spaziali e satelliti. Sabato 19 maggio ore 11 appuntamento al Museo Laboratorio della Mente (Piazza di Santa Maria della Pietà, 5) per l’incontro con Pompeo Martelli curato dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, e alle ore 17 al MAXXI conferenza sull’energia e sullo sviluppo sostenibile L’energia in frantumi. Da grande farò il prosumer!, in collaborazione con Enea. Sempre il 19 maggio dalle 16 alle 20, giornata di giochi e attività ludiche per l’evento La Piazza della scienza dell’Associazione Istituto Ecoambientale (Via Giuseppe Saredo, 11). Il 22 maggio, invece, alle ore 18.30 al Teatro di Villa Torlonia va in scena la lezione Forma, struttura e simmetria: il linguaggio della bellezza incontra la chimica, con esperimenti dal vivo realizzata nell’ambito dell’iniziativa Scienza di forma, luce e bellezza, a cura dell’Associazione Culturale Siamo Sapiens.


Continuano le iniziative di Genius Loci. Dove abita il Genio
, a cura di Open City Roma. Alle visite guidate dei luoghi storici per la scienza (Consiglio Nazionale delle Ricerche - 18 maggio 17.00; Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - 19 maggio 10.00), si affiancano questa settimana le azioni urbane, alcune delle quali in collaborazione con Urban Experience e La Scienza Coatta, dedicate alla scoperta di luoghi e territori accomunati da temi specifici: L’economia circolare delle bioplastiche passa per Tor Sapienza (Via di Tor Sapienza, 160 - 18 maggio ore 11), L’orologio di Augusto (Piazza Montecitorio – 19 maggio ore 11), La Cava Fabretti (Via di Tor Carbone, 97c – 20 maggio ore 16), Roma al tempo dei Ragazzi di Via Panisperna (Piazza della Madonna dei Monti – 20 maggio ore 18), Naturalisti in erba - Passeggiata storico-naturalistica per tutta la famiglia al Parco dell’Insugherata (Via Paolo Emilio Castagnola, 20 maggio ore 10). E sabato 19 maggio giornata in compagnia dell’umorismo de La Scienza Coatta e del portale web FacceCaso: dalle 10, Workshop: Come dilla tutta e a seguire lo spettacolo Dilla tutta interview (Fondazione Gimema Onlus – Via Casilina, 5).

Numerose anche in questa settimana le opportunità didattiche rivolte a ragazzi e bambini. Il 19 e il 20 maggio dalle 11 alle 17, è in programma al Museo del Videogioco, l’evento per bambini Terrastramba – Vigamus, a cura di Werdera srl, su cambiamenti climatici, energia rinnovabile e sviluppo sostenibile. Ancora il 19 e il 20 maggio dalle 11 alle 17, nella sede di Explora, a cura di Associazione Corrente in movimento, due giornate di Equilibraria con lezioni/laboratori per bimbi, programmi di gioco e la possibilità di visitare la mostra in corso. Biodivercittà – Alla scoperta del verde nelle Biblioteche di Roma, a cura di Associazione Culturale G.Eco, prosegue il suo calendario di laboratori proponendo ai piccoli partecipanti L’orto da asporto (Bibl. Centrale Ragazzi 18 maggio ore 17; Bibl.Rodari 19 maggio ore 11.30; Bibl. Vaccheria Nardi 19 maggio ore 11; Bibl. Villino Corsini 20 maggio ore 15.30), Gigalab – Crash. Non far crollare l’ecosistema (Bibl. Giovenale 21 maggio ore 17) e Merenda per pennuti (Bibl. Vaccheria Nardi 22 maggio ore 17; Bibl. Rodari 23 maggio ore 17.30; Bibl. Giovenale 24 maggio ore 17). Nell’ambito dell’iniziativa Microcosmi Urbani (la natura invisibile) della Società Cooperativa Sociale Onlus Ruotalibera sono previsti il 20 maggio dalle 9.30 alle 12.30 alla Centrale Preneste, quattro laboratori per bimbi di diverse età; mentre per Le vie della scienza tra passato, presente e futuro curata dall’Associazione Culturale FormaScienza sono in programma i laboratori: Il mappamondo parallelo (Bibl. Onofri 19 maggio ore 10.30) e Racconti e visioni dal cielo (Bibl. Nicolini 24 maggio ore 10).

La matematica rimane una delle protagoniste del calendario di EUREKA! Roma 2018 con tre nuovi appuntamenti: gli Incontri di Matematica venerdì 18 maggio al Dipartimento della Sapienza dalle 16 alle 18.30; la conferenza del Prof. Gianni Jona-Lasinio Matematica, filosofia e scienze della natura: un triangolo di relazioni complesse, a cura di CMTP (Foyer Teatro Valle 21 maggio ore 18); l’incontro La scienza degli algoritmi e le forme del pensiero antico con il Prof. Paolo Zellini, a cura di Università di Roma Tor Vergata (Foyer Teatro Valle 22 maggio ore 18).

Anche i temi legati all’ecologia continuano ad avere il loro spazio grazie a Plantae - Un’indagine tra Arte e Scienza sulle piante, l’adattamento e la mitigazione ai Cambiamenti Climatici. L’evento a cura di Climate Art Project inaugura venerdì 18 alle ore 19 la mostra di disegni De Herbis (Bibl. Angelica - dal 18 al 26 maggio), anticipata dal convegno Lo studio delle piante tra arte, scienza ed ecologia. Domenica 20 alle ore 10.30 in programma la Camminata collettiva alla scoperta della Riserva Naturale Valle dell’Aniene.

Sul sito www.eurekaroma.it gli appuntamenti costantemente aggiornati.

COMMENTA L'ARTICOLO