Roma 21 agosto 2019

Cultura: negli spazi espositivi de LA RINASCENTE al via Stone Design 2019

STONE: LA PIETRA ISPIRA LA MODA E IL DESIGN Negli spazi espositivi de LA RINASCENTE Via del Tritone 61 - piano -1, Roma 27 giugno - 25 luglio 2019 Inaugurazione giovedì 27 giugno ore 18:00 | ingresso libero - Interviene VITTORIO SGARBI
Comunicato stampa - editor: M.C.G. | Data di pubblicazione 27 giugno 2019
CONDIVIDI
MUNICIPI E QUARTIERI

L’Accademia Italiana di Arte Moda e Design, istituto di livello universitario (riconosciuto dal MIUR), presenta a Roma la seconda edizione della mostra Stone Design - La pietra che ispira, il progetto artistico dedicato al più antico dei materiali, realizzato in collaborazione con La Rinascente e le più prestigiose aziende italiane del settore.
Creata con i lavori degli allievi, la mostra inaugura giovedì 27 giugno alle 18 nell’area espositiva, piano -1, del palazzo di Via del Tritone 61, l’area in cui sono emersi i resti dell’Aqua Virgo, e sarà aperta al pubblico fino al 25 luglio 2019. Quest’anno sarà Vittorio Sgarbi a tenere a battesimo l’iniziativa introducendo la tematica di pietra, creatività e design che è stata il filo conduttore dei progetti.

Il confronto con i materiali lapidei ha coinvolto anche quest’anno gli studenti dell’Accademia Italiana di Roma, invitati a proporre progetti innovativi che abbiano come tema centrale l’utilizzo della pietra.
Il concept artistico è dell’Arch. Vincenzo Giubba, Presidente e Direttore Generale dell’Accademia Italiana, che ha sede a Firenze e a Roma. Il coordinamento dei lavori è stato curato da Filippo Pernisco, Direttore Accademico della sede di Roma, e sviluppato con il supporto dei docenti dei vari dipartimenti dei corsi di Fashion Design, (Ilenia Alesse, Germana Marchioni, Silvia Moroni), Interior/Product Design (Andrea Nannetti, Christian Ludovici), Fotografia (Tania Alineri, Justyna Pawlowska), Design del Gioiello (Matilde Pavone, Laura Pistolozzi).
Gli studenti hanno lavorato confrontandosi con marmi e pietre di diversa qualità, provenienza e caratteristiche, ottenendo risultati straordinariamente vari a seconda del corso di studio e della metodologia. La partnership con aziende del Lazio leader nei vari settori è stata determinante per un approccio progettuale quanto mai creativo e allo stesso tempo pragmatico, con l’obiettivo di produrre risultati di qualità professionale a dimostrazione del livello di preparazione raggiunto dagli studenti durante il triennio in Accademia Italiana.

Gli studenti del corso di Interior Design hanno utilizzato, in collaborazione con Pietre Santafiora, la pietra per progettare ambienti interni e spazi esterni, creando grafiche innovative stampate su lastre di pietra che conferiscono un nuovo dinamismo al materiale. Le superfici così create sono state introdotte in un ampio progetto architettonico che ha affrontato il tema della vivibilità in un piccolo edificio composto da due volumi assemblati dagli studenti stessi.

Gli studenti del corso di Fashion Design hanno realizzato una capsule collection ispirata alla pietra e alla sua rilettura in chiave contemporanea grazie alla collaborazione con Never Tee Stop, la piattaforma interattiva dedicata alla moda in cui sono i creativi ad ideare i capi di abbigliamento che l’azienda produce. La collezione, un total look di venti capi, sarà visibile per trenta giorni nello spazio espositivo e sarà acquistabile per sessanta giorni in NtS Store, l’e-commerce ufficiale di Never tee Stop. L’azienda ha scelto di offrire una proposta di placement nel mondo del lavoro agli allievi dell’Accademia che, tramite lo smart working, diventano i veri protagonisti, insieme alle loro storie e al concept delle loro creazioni, che si possono conoscere e toccare con mano in via del Tritone. Never tee Stop fa incontrare per la prima volta il mondo digitale del fashion con quello del retail di lusso attraverso una capsule dedicata ad un target ampio proponendo la contaminazione tra il il luxury e lo streetwear.

Il progetto di Product Design, sviluppato insieme a It’s Stone - Fratelli Marmo, riguarda l’arredo tavola con soluzioni semplici, innovative e dai segni molto marcati. La possibilità di lavorare con tecnologie di prototipazione virtuale e rapid manufacturing in collaborazione con l’azienda ha permesso agli studenti di avere un controllo del progetto a 360°, e di poter verificare costantemente tutti i dettagli.

Gli studenti del corso di Design del Gioiello hanno avuto la possibilità di utilizzare il pregiato Lapis Blue, fornito da It’s Stone - Fratelli Marmo e lavorato dal laboratorio di Riccardo Toni.

I progetti hanno dimostrato uno straordinario approccio creativo, orientato alla ricerca di nuovi linguaggi espressivi. Le pietre così elaborate sono poi state applicate dagli stessi studenti sui supporti in metallo da loro creati a mano.
Il racconto della pietra, attraverso scatti fotografici realizzati nella cava di Pietra Santafiora a Vitorchiano (VT), è stato il modo in cui gli studenti del triennio in Fotografia hanno dato la loro lettura del tema. Scatti che mostrano la pietra in una maniera inedita e decontestualizzata e ne esaltano aspetti difficili da cogliere altrimenti.

L’Accademia Italiana di Arte, Moda, e Design di Roma, anche nel 2019 conferma la sua presenza sulla passerella di Altaroma per il sesto anno consecutivo, giovedì 4 luglio alle ore 19.30 nella sala 1negli spazi del Pratibus District in viale Angelico, 52.

Hanno partecipato:

II anno Interior/Product Design
Antonio Casto
Sana Hamoudi
Thaliah Aschalyah Ishak
Diana Sparagna
Sara Sulas
Hanna Margareta Waern Moller Ase
Benedetta Zara
Silvia Zubani

I anno Design del Gioiello
Yu Chu Yuen
Giulia Gastaldi
Maria Guerrero Figueroa
Francesca Pannofino
Aurora Vitale

II anno Design del Gioiello
Cristina Bonaldo
Da Ae Kim
Yaeji Kim

III anno Design del Gioiello
Alessandra Boccafurni
Eunjin Jo
Jungha Lee
Dongik Lim

I anno Fotografia
Filomena Emanuela Avino
Nathaniel Chola Chituti
Gabriele Dylan De Simone
Agostino Maria Domanico
Francesca Fabio
Pollina Paola
Alessandro Maria Rapesta
Marco Ricciardi Tenore
Olena Shylo

II anno Fotografia
Carlotta Arioni
Valeria Castellano

I anno Fashion Design
Ingrid D’angelis
Silvana Squicciarino
Asja Bertini
Claudia Cardone
Edoardo Ortiz

I anno Fashion Design
Melissa Vallorani
Viola Taddei
Gloria Iacovissi
Silvia Petrone
Valentina Toso
Hiba Tawafshy
Louran Khamis

III anno Fashion Design
Bianca Ferri Marini
Federica Carella
Francesca Yu
Marianna Merafina
Mattia Bigari
Roberta Audibert

I PARTNER DELL’INIZIATIVA

Santafiora S.r.l.
L’antica Tuscania etrusca, l’attuale Alto Lazio e Maremma Toscana, vanta un sistema orografico ricco di pietre che lo rende un bacino unico in tutto il mondo.
Nel cuore di questo territorio, e della storia che lo accompagna si colloca Pietre Santafiora con i suoi ampi bacini che garantiscono standard quantitativi e qualitativi omogenei dei materiali estratti, sia per cromatismo che per caratteristiche fisico/meccaniche. Le pietre da noi estratte sono garantite dalla storia, in quanto già utilizzate in passato per la realizzazione di grandi opere, come ad esempio la ben nota “Città dei Papi”. Particolarmente apprezzata per i suoi lavorati utilizzati, Santafiora produce blocchi, lastre grezze, semilavorati e lavorati finiti senza limiti di dimensioni per ogni e qualsiasi esigenza.
https://www.santafiorastone.it

NtS - Never Tee Stop
Never tee Stop è il primo Social Fashion Lab, una piattaforma interattiva dove tutte le figure professionali afferenti al mondo della moda interagiscono tra loro: fashion designer, influencer, stylist. Never tee Stop punta tutto sugli utenti con una proposta innovativa di Smart Working e di placement nel mondo del lavoro. Un’esperienza che trova la sua concreta applicazione grazie all’interesse degli studenti delle Accademie di Moda e dei professionisti del settore.
Con Never tee Stop sono i creativi a ideare le Capsule Collection che l’azienda produce, promuove, vende in NtS Store e distribuisce. A tutti viene riconosciuta una fee, stabilita da contratto, sul successo della Capsule Collection.
Never tee Stop è un Lab: un ufficio virtuale che offre strumenti digitali con i quali ognuno può esprimere la propria idea di moda e realizzare concretamente il capo che ha sempre sognato e rappresenta un’esperienza unica e innovativa del settore; è un Magazine dedicato ad editor e contributor di moda dove scoprire in anteprima le capsule collection e le storie dei fashion designer della piattaforma; ed è uno store, e-commerce esclusivo dove acquistare i prodotti.
Never tee Stop, fondata da Juriy Villanova, destruttura il modello imprenditoriale classico rendendo protagonisti gli utenti della piattaforma investendo sulla loro creatività e sui progetti che possono sviluppare in piena libertà.
https://www.neverteestop.it

Fratelli Marmo - It’s Stone
Specializzata nell’arredo su misura, Fratelli Marmo è da sempre sinonimo di qualità ed affidabilità, riconosciute dalle collaborazioni con committenti privati e con i più noti studi di architettura nazionali e internazionali.
Presso la sede storica di Montefiascone in provincia di Viterbo, si può scegliere un prodotto artigianale già completato, ma soprattutto è possibile scegliere un materiale dalla variegata selezione di lastre di pietra di elevata qualità, per la realizzazione di una creazione unica ed esclusiva, basata sul vostro progetto. Il laboratorio di Fratelli Marmo dispone di Macchine CNC a 4 e 5 assi, waterjet, frese, torni e pantografo laser controllate sempre da personale con elevata esperienza professionale, curando nei minimi particolari la rifinitura artigianale per avere sempre un lavoro di altissima qualità. It’s Stone è il brand di Fratelli Marmo con cui vengono portati avanti progetti di product design.
https://www.fratellimarmo.com
https://www.itsstone.it

Riccardo Toni
Riccardo Toni, dopo un corso specializzato in tecniche di taglio e sfaccettatura delle pietre preziose effettuato nel 1995, ha iniziato la propria attività professionale come artigiano. Oggi, con tagliatori e macchine a controllo numerico, è grado di lavorare in settori di mercato con volumi di produzione ampi e diversificati. Attualmente lavora con clienti dimensioni diverse fra loro e operanti nel settore dell’alta gioielleria, come per esempio Bulgari S.p.A.

COMMENTA L'ARTICOLO